Prescott College Titolo IX

Politica di non discriminazione

Prescott College aderisce a tutte le leggi federali e statali sui diritti civili che vietano la discriminazione negli istituti privati ​​di istruzione superiore. Prescott College non discriminerà alcun dipendente, candidato all'impiego, studente o richiedente l'ammissione sulla base di razza, religione, stato d'udito, aspetto personale, colore, sesso, gravidanza, affiliazione politica, fonte di reddito, luogo di lavoro, residenza, religione , credo, etnia, origine nazionale (inclusa la discendenza), stato di cittadinanza, disabilità fisica o mentale, età, stato civile, responsabilità familiari, orientamento sessuale, genere, identità di genere, espressione di genere, stato di veterano o militare (incluso veterano con disabilità speciale, Vietnam -era veterano, o veterano recentemente separato), caratteristiche genetiche predisponenti, stato di vittima di violenza domestica o qualsiasi altra categoria protetta ai sensi della legge locale, statale o federale applicabile, comprese le protezioni per coloro che si oppongono alla discriminazione o partecipano a qualsiasi processo di risoluzione nel campus o all'interno dell'Equal Commissione per le opportunità di lavoro o altre agenzie per i diritti umani. Per visualizzare / scaricare la nostra politica e procedure complete per il Titolo IX clicca qui.

Politica sulle molestie discriminatorie

Studenti, personale, amministratori e docenti hanno diritto a un ambiente di lavoro e un ambiente educativo privo di molestie discriminatorie. Prescott CollegeLa politica in materia di molestie non intende inibire o vietare contenuti educativi o discussioni all'interno o all'esterno della classe che includano argomenti pertinenti, ma controversi o sensibili protetti dalla libertà accademica. 

Politica sulle molestie sessuali

Prescott College si impegna a fornire un ambiente di lavoro e educativo, nonché altri vantaggi, programmi e attività, che siano esenti da molestie, discriminazioni e ritorsioni. Per garantire il rispetto delle leggi e dei regolamenti sui diritti civili federali e statali e per affermare il proprio impegno a promuovere gli obiettivi di correttezza ed equità in tutti gli aspetti del programma o dell'attività educativa, Prescott College ha sviluppato politiche e procedure interne che forniscono un processo rapido, equo e imparziale per coloro che sono coinvolti in un'accusa di molestia o discriminazione sulla base dello status di classe protetta e per le accuse di ritorsione. Prescott College valorizza e sostiene la pari dignità di tutti i membri della sua comunità e si sforza di bilanciare i diritti delle parti nel processo di reclamo durante quello che è spesso un momento difficile per tutti coloro che sono coinvolti. Per ulteriori informazioni, fare riferimento a Titolo IX Politica sulle molestie sessuali.

Coordinatore del titolo IX

Lo Prescott College Il coordinatore del titolo IX vigila sul rispetto di tutti gli aspetti di tali politiche. Il coordinatore riferisce direttamente al presidente del collegio. Le domande su queste politiche devono essere indirizzate al coordinatore del titolo IX. Chiunque desideri presentare una relazione relativa a tali politiche può farlo segnalando la preoccupazione al coordinatore del titolo IX del college:

Kristine Preziosi
Coordinatore del titolo IX
Ufficio degli affari degli studenti
220 Grove Avenue
Prescott, Arizona 86301
(928) 350-2306
kpreziosi@prescott.edu

Inoltre, è possibile effettuare segnalazioni anonime da parte delle parti segnalanti e / o di terzi tramite il modulo di segnalazione online. Si noti che queste segnalazioni anonime potrebbero richiedere all'istituzione di indagare.

Politica sull'accoglienza delle disabilità

Prescott College si impegna a rispettare pienamente l'American With Disabilities Act di 1990 (ADA e ADAAA) e la Sezione 504 del Rehabilitation Act di 1973, che vietano la discriminazione nei confronti di persone qualificate con disabilità, nonché altre leggi federali e statali relative alle persone con disabilità . Secondo l'ADA e le sue modifiche, una persona ha una disabilità se ha una disabilità fisica o mentale che limita sostanzialmente una grande attività della vita. L'ADA protegge anche le persone che hanno un registro di una perdita sostanziale di limitazione o che sono considerate disabili dall'ente, qualificate o meno. Una disabilità sostanziale è quella che limita o limita in modo significativo una delle principali attività della vita come l'udito, la vista, il parlare, la respirazione, l'esecuzione di compiti manuali, il camminare o la cura di se stessi.

Studenti con disabilità

Prescott College si impegna a fornire agli studenti qualificati con disabilità alloggi ragionevoli e il supporto necessario per garantire la parità di accesso ai programmi accademici e alle attività del collegio. Le richieste di alloggi vengono inoltrate per iscritto all'ufficio per le disabilità:

Servizi accademici, ausili ausiliari e disabilità temporanee.

Coordinatore ADA
Mari Longpre
telefono: 928-350-2259
e-mail: accommodations@prescott.edu